CLUB BIBY CHIHUAHUA
Get Adobe Flash player

We have 12 guests and no members online

 

 

 Dai miei 2 mesi a ora che ho 8 anni

 


 

Ciao, amici mi presento sono Biby vi racconto la mia storia.

 

Sono la più piccola dei miei fratellini, una femmina e l’altro maschietto che assomiglia a me.  Sono nata e cresciuta per due mesi con mamma, papà e i miei due disperati fratellini.                                                                                                            Quando un giorno del mio compimento dei due mesi ho conosciuto una persona eccezionale, ma quel giorno non lo era per niente.   Io ero la più timida, ero sempre in disparte rispetto ai miei fratellini.   Quel giorno arriva questa persona a guardarci e giocava con i miei fratellini, io ero appartata in un angolo, però lei mi guardava e a un certo punto mi chiamò verso di lei, mi sono avvicinata e continuava a giocare con gli altri, gli feci un bacino sulla mano, ma poi mi girai e me ne andai nel mio angolino.  Lei continuava a giocare e voleva prendere la mia sorellina, io la guardavo con gli occhietti languidi, come per implorare di prendere me, é vero la guardavo storta, perché la sua amica gli ha detto di prendermi, ma lei gli ha detto che non mi voleva perché ero una piccola tontolina, allora io la guardai ancora più da cattiva, e lei guardava me, finché a un certo punto mi disse: vieni un attimo, ed io andavo molto timida, e mi prese in braccio e gli dai un bacino sulla guancia, e gli appoggiai il mio testino sul suo cuore, lei si sentì emozionata e gli sono scese le lacrimucce, decise di prendermi, ma poi i miei padroni non volevano, perché ero troppo piccola e pesavo 400 gr.. allora disse! Se non posso, portala a casa adesso, non verrò più a prenderla, perché il viaggio é troppo lungo, però sentivo il suo cuore che batteva forte, capivo che si era innamorata di me e anch’io di lei.  Una sua amica che parlava bene il tedesco, gli ha spiegato che persona era, così decisero di affidarmi a lei, io ero molto tranquilla e sentivo che saremo andate d’amore e d’accordo.  Infatti, lei vive per me ed io per lei, se lei non sta bene io non la lascio sola e lei fa lo stesso con me.  Io vivo in una casa che non mi manca niente, la mia mami mi porta con sé ovunque anche in vacanza al mare o in montagna.

 

 

 

Vacanze al mare

 

 

Vacanze in Montagna 

Se sbaglio qualcosa, mi spiega, e cerco di obbedire, ma ogni tanto la faccio arrabbiare e lei mi da una piccola sculacciata per farmi capire che ho sbagliato, io mi arrabbio ma poi mi passa perché capisco che lo fa per il mio bene.                                                                         

Poi circa a due anni e qualche mese diventai mamma di un maschietto che purtroppo é mancato subito appena nato, e una femminuccia, ma io inesperta com’ero non la accettai, ma la mia mami con tanta pazienza e tanto amore mi fece capire che era la mia piccola e aveva bisogno del mio amore, e così dopo un po’ la accettai e la accudivo con tanto amore, l’aveva chiamata bricciola adesso abita a Contone . 

                                                                       

 

Bricciola

 

Biby e Bricciola

 

 

 

Poi a quattro anni feci altri cinque piccoli quattro maschietti e una femminuccia, tutti belli di diversi colori sempre aiutata dalla mia mami, dopo 17 giorni mi sentii male e sono dovuta ricorrere al veterinario per controlli approfonditi e mi diagnosticarono un ictus, la mia mami era disperata e curava me e i miei piccoli con tanto amore . 

 

 

 

 

 

Biby con i 4 piccoli maschietti

 

 

 

Purtroppo la femminuccia non siamo riusciti a strapparla dalla morte.  Mentre i 4 maschietti sono cresciuti bene e sono andati dalle persone che veramente li amano tanto , grazie alla mammina che attenta controllava che andassero a finire nelle buoni mani. Sono contenta di aver trovato una persona come lei é una vera mammina mi adora tanto e mi ha insegnato tante cose, così adesso non ho paura di quasi niente e sono diventata forte di carattere, ti ringrazio tanto per quello che fai per me.  Ti voglio tanto bene mammina.

Adesso per far passare il tempo oltre a partecipare a raduni, manifestazioni, gare di obbidiens e altro io e la mia mami ci facciamo dei bei giri in moto.

 


 

 

 

Birba (per gli amici Biby)